Non ci sono più le mezze stagioni? Non lo so, ma quando le foglie diventano rosse è autunno, e io perdo la testa.

Qualche anno fa ho avuto la fortuna di essere nel New England durante il periodo del foliage, quando i boschi del Vermont prendono tutte le sfumature dell’arancio, del marrone e del rosso. Zucche, castagne, melagrane, il camino acceso, dopo mesi di riposo. Prime serate in casa, davanti alla televisione, con un bicchiere di novello tra le mani. Adoro questa stagione.

Quest’anno abbiamo trovato qualcosa di nuovo per celebrare l’autunno, delle zucche dipinte, come se le avessero avute tra le mani dei bambini, bambini che, poi, le hanno rese magiche facendo cadere su di loro una pioggia di brillantini.

Arriverà l’inverno, il Natale con la sua atmosfera unica. Io ora mi godo l’autunno.

Share This